Network for Greening the Financial System

Risposta internazionale ai rischi legati ai cambiamenti climatici e ambientali

Il Central Banks and Supervisors Network for Greening the Financial System (NGFS), istituito in occasione dell'One Planet Summit tenutosi a Parigi nel dicembre 2017, si impegna a promuovere una migliore comprensione e gestione dei rischi finanziari associati al cambiamento climatico.

Le attività dell'NGFS sono organizzate in vari filoni di lavoro che si occupano dei fattori microeconomici e dei canali macroeconomici attraverso i quali il cambiamento climatico può influenzare l'economia reale e la stabilità finanziaria. L'NGFS si propone inoltre come forum di condivisione volontaria delle migliori prassi, al fine di tutelare i consumatori e indirizzare i gestori patrimoniali che sono alla ricerca di investimenti sostenibili.

Adesione della BNS

Proseguendo nel solco di una lunga tradizione di cooperazione internazionale, nell'aprile 2019 la BNS è divenuta membro dell'NGFS. Con l'adesione al network, la BNS intende partecipare al dialogo e allo scambio di conoscenze per meglio comprendere e prevenire i potenziali effetti dei rischi climatici sulla macroeconomia e sulla stabilità finanziaria. Sia la BNS che l'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) prendono parte alle sedute plenarie dell'NGFS.